Categorizzato | EVENTI

ROMA. DAL LASCIAR ANDARE ALL’AMORE VERSO SE STESSE IN 4 PASSI

Pubblicato il 25 novembre 2015 da redazione

30 novembre 2015
13:00

DAL LASCIAR ANDARE ALL’AMORE VERSO SE STESSE IN 4 PASSI

Gruppo di ascolto e mutuo sostegno per imparare a

lasciar andare ciò che fa male ed accogliere ciò che fa bene

Roma, Via Giovanni Botero, 16/a

30 novembre, 7 dicembre, 14 dicembre, 21 dicembre 2015

Ore 9:30 – 12:00

Partirà lunedì 30 novembre 2015 il primo di quattro incontri rivolti a tutte le donne con il patrocinio dell’Associazione Genere Femminile.

“Dal lasciar andare all’amore verso se stesse in 4 passi” questo il titolo del ciclo di incontri il cui scopo è di creare un momento di confronto, di condivisione, di ascolto e di accoglimento al femminile. Ogni partecipante sarà di sostegno per le altre ed allo stesso tempo sarà sostenuta in un reciproco scambio di esperienze che favoriranno un percorso di liberazione da zavorre ormai inutili, alleggerirsi, ritrovare nuovo slancio, migliorare l’autostima ed essere pronte ad aprire le finestre a cose nuove.

Il percorso articolato in 4 incontri si terrà a Roma in Via Giovanni Botero, 16/a (Metro A-Colli Albani, autobus 671) lunedì 30 novembre, 7 dicembre, 14 dicembre e 21 dicembre 2015, dalle ore 9:30 alle ore 12:00.

Il contributo per l’intero percorso (10 ore) è di € 25,00.

Conduce gli incontri Viviana Biadene (Counselor* – ArtCounselor – Esperta in mediazione familiare e di coppia). *Professione svolta ai sensi della Legge n.4 del 14.1.2013.

Per partecipare, occorre inviare la richiesta per email entro le ore 13 di martedì 24 novembre a: info@generefemminile.it

Per scaricare la locandina:

http://www.generefemminile.it/pdf/locandina_30_11_2015.pdf

Quante volte ci siamo sentite denigrate o ferite da qualcuno?

Quante volte ci hanno fatto sentire inferiori?

Quante volte non siamo state capaci di dire no o di dire basta ad una situazione o ad una relazione?

Quante volte ci siamo sentite obbligate a fare o a stare in una situazione perché ci siamo sentite senza via di scampo?

Nella vita spesso queste situazioni si verificano e ci fanno stare male, ci fanno sentire inadeguate, non giuste, ingabbiate in ruoli o relazioni  che senza che ce ne accorgiamo ci avvelenano l’esistenza, o semplicemente sentiamo che quella ferita fa ancora male, brucia. Arriva sempre un momento nel quale è bene lasciar andare… solo che è così difficile! E così rimandiamo o non vogliamo sentirne il bisogno.

Tuttavia la vita è governata da un principio base che è quello legato alla crescita ed allo sviluppo di noi stesse, che più tecnicamente si definisce “spinta evolutiva”. Non ci si può esimere dal crescere, dall’evolvere. E per crescere, tuttavia dobbiamo liberarci di alcune cose, mentre ne guadagniamo di nuove.

Nella vita arriva sempre un momento nel quale è meglio lasciar andare, dare più valore a noi stesse, imparare ad ascoltare di più i nostri bisogni, in poche parole: imparare a volerci più bene, evolvere e migliorare la nostra autostima.

Gli incontri saranno agevolati da due esperte della relazione d’aiuto.

Regola fondamentale del gruppo: segretezza e rispetto reciproco

A CHI SI RIVOLGE

Il gruppo di mutuo sostegno e di crescita si rivolge a tutte le donne che, in certe situazioni, si sentono senza scampo, si sentono schiacciate, si sentono incapaci di dire “no”, di lasciar andare una relazione o una situazione, oppure di accettare un abbandono o una perdita. Il gruppo sostiene e facilita il “lasciar andare”, favorisce la crescita dell’autostima allo scopo di ottenere un rinnovato stato di  benessere.

COME È STRUTTURATO

Il percorso si struttura in 4 incontri tematici di due ore e mezza circa ciascuno.

In ogni incontro verrà affrontato  un aspetto del percorso e ciascuna partecipante sarà libera di condividere con le altre la propria esperienza. Le conduttrici agevoleranno lo scambio e guideranno gli approfondimenti. Di volta in volta verranno proposti esercizi e piccole esperienze pratiche che avranno lo scopo di dare leggerezza ed allo stesso tempo profondità all’incontro facilitando  la comprensione del nuovo e la messa in pratica del cambiamento in uno spirito di gruppo, di accoglienza e di condivisione.

L’attestato di partecipazione sarà disponibile al termine del percorso.

Per info:

Cotrina Madaghiele

Associazione Genere Femminile

cell. 347 9091265

fax 06 81100348

info@generefemminile.it

www.generefemminile.it

www.facebook.com/generefemminile

___________________________________
Associazione GENERE FEMMINILE

Sede legale: via Poggi D’Oro, 21 – 00179 ROMA / Sede operativa: via Caracciolo, 2 – 00192 ROMA

Tel. 347 9091265 – Fax 06 81100348
info@generefemminile.it
www.generefemminile.it
www.facebook.com/generefemminile

Condividi:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Current
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT

    • VIOLENZA. Farnesina: Terzi celebra Giornata mondiale contro mutilazioni femminili
    • VIOLENZA. Carfagna: non fermare impegno contro mgf
    • VIOLENZA. Nirenstein (pdl), mutilazioni genitali femminili intervento barbarico
    • VIOLENZA. Germontani (FLI), infibulazione inammissibile in Italia
    • VIOLENZA. Fornero, contrastare atteggiamenti violenza donne
    • VIOLENZA. Mgf, progetto pilota nelle scuole toscane
    • RAPPRESENTANZA. Fornero: vigilerò sulla presenza di donne nei cda
    • SALUTE: a Roma Centro Fecondazione per donne affette da endometriosi
    • LUTTI. Morta Anna Maria Longo, storica dirigente di sinistra
      novembre 2015
      lun mar mer gio ven sab dom
       1
      2345678
      9101112131415
      16171819202122
      23242526272829
      30EC

      Archivio anni