Categorizzato | DIRITTI

WELFARE.SALVIAMO I NOSTRI DIRITTI DALLA MORTE DEL WELFARE

Pubblicato il 17 novembre 2015 da redazione

Riceviamo e pubblichiamo

martedì, 17 novembre 2015

Dopo una massiccia presenza sul web, compresi i social network, la campagna Welfare lanciata dall’Usb viene allo scoperto: dal digitale giunge alle affissioni nelle stazioni ferroviarie.

Nelle stazioni dell’anello ferroviario di Roma, compresi Ciampino e Fiumicino Aeroporto, Milano, Torino, Genova e Napoli sono apparsi ieri, 16 novembre, i manifesti della campagna lanciata fin dalla scorsa estate col titolo “Diritti negati, democrazia sfregiata”.

Si tratta dei due soggetti: “Vogliono la morte del diritto alla salute” e “Vogliono la morte del diritto alla pensione”, rivolti alle centinaia di migliaia di pendolari che per le prossime due settimane transiteranno per le stazioni per recarsi al lavoro e poi per far ritorno a casa.

Con questa campagna, che affianca lo sciopero generale del lavoro pubblico proclamato per il giorno 20 novembre 2015, l’Usb ribadisce con decisione l’impegno di schierarsi affianco della classe lavoratrice e dei ceti medi impoveriti dalla crisi e perseguitati dal generale peggioramento delle condizioni di vita e di lavoro, conseguenti ai tagli della spesa sociale. Un impegno che nei prossimi mesi dovrà raddoppiare gli sforzi, in vista dei terribili venti di guerra che soffiano in Europa, dopo i tragici fatti di Parigi, perché il rischio dell’attacco mortale ai diritti sarà giustificato dall’aumento delle spese per gli armamenti e la sicurezza.


Ecco perché l’appello alla lotta e la mobilitazione lanciato dall’Usb acquista oggi un nuovo e più vigoroso significato: “Insieme siamo imbattibili”.


Condividi:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Current
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT

    • VIOLENZA. Farnesina: Terzi celebra Giornata mondiale contro mutilazioni femminili
    • VIOLENZA. Carfagna: non fermare impegno contro mgf
    • VIOLENZA. Nirenstein (pdl), mutilazioni genitali femminili intervento barbarico
    • VIOLENZA. Germontani (FLI), infibulazione inammissibile in Italia
    • VIOLENZA. Fornero, contrastare atteggiamenti violenza donne
    • VIOLENZA. Mgf, progetto pilota nelle scuole toscane
    • RAPPRESENTANZA. Fornero: vigilerò sulla presenza di donne nei cda
    • SALUTE: a Roma Centro Fecondazione per donne affette da endometriosi
    • LUTTI. Morta Anna Maria Longo, storica dirigente di sinistra
      settembre 2018
      lun mar mer gio ven sab dom
       12
      3456789
      10111213141516
      17181920212223
      24252627282930

      Archivio anni