Categorizzato | EVENTI, EVIDENZA

ROMA. UOMINI CHE PAGANO LE DONNE

Pubblicato il 16 aprile 2013 da redazione

17 aprile 2013
16:00

PROSTITUZIONE. CHI SONO I CLIENTI?

presentazione del libro di Giorgia Serughetti

uomini che pagano le donne

Dalla strada al web, i clienti nel mercato del sesso contemporaneo

Roma, mercoledì 17 aprile, ore 18.00

Casa Internazionale delle Donne, Caffè Letterario, via della Lungara 19

L’autrice ne parla con Maria Rosa Cutrufelli e Tamar Pitch

Coordina Ambra Pirri

Un libro coraggioso che affronta un argomento per certi versi ancora tabù. Analizzare la “domanda” di sesso

a pagamento per molti uomini rappresenta ancora un problema. Per capire davvero il fenomeno prostituzione bisogna cominciare a guardarlo non solo dal lato della prostituta ma soprattutto da quello del cliente, senza stigmi sociali. Non è vero che tutte le sex workers sono «vittime». Non è vero che i clienti sono necessariamente «carnefici». Il fenomeno è molto più complesso. Il libro di Giorgia Serughetti, giovane studiosa di processi culturali, è un percorso di esplorazione nel territorio pieno di ombre e di silenzi degli uomini che pagano le donne, fino a oggi in Italia poco studiati e ancor meno compresi.

Chi è il cliente? Perché gli uomini pagano per il sesso? Il mercato del sesso del nuovo millennio rivela l’esistenza di una domanda crescente, formata da numeri impressionanti di uomini in tutti i paesi occidentali. Colpire questa domanda per contrastare la proliferazione dei mercati sessuali è oggi, dopo secoli di silenzio e di rimozione della responsabilità dei clienti, l’idea guida dell’intervento pubblico anti-prostituzione. Ma gli scandali sessuali che hanno riguardato uomini di potere, come Silvio Berlusconi e Dominique Strauss-Kahn, mostrano che le pratiche maschili di scambio sesso-denaro arrivano a insinuarsi anche nelle stanze della politica. Analizzando e criticando gli approcci che fanno del sesso a pagamento una patologia di pochi, questo libro offre invece uno sguardo ampio sulla cultura contemporanea che, in ambiti sempre più estesi del vivere, produce la commercializzazione della vita intima e della sessualità. E in questa cultura cerca le radici di potere e impotenza maschile, desiderio e repulsione verso la prostituzione, apertura di spazi virtuali e vessazione delle sex worker migranti. Il cliente emerge così come la figura maschile che interpreta nei suoi esiti più radicali e contraddittori l’ingiunzione contemporanea al consumo sessuale.

Pagine 360, prezzo 16,00 euro, Prefazione di Maria Rosa Cutrufelli

Info

Ufficio stampa Casa editrice Ediesse _Carla Pagani. Viale di Porta Tiburtina 36 – 00185 Roma
tel. 06 44870286 cel. 338 1143059 ufficiostampa@ediesseonline.it

www.ediesseonline.it Venite a trovarci su facebook! Su twitter @Ediesse

Condividi:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Current
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT

    • VIOLENZA. Farnesina: Terzi celebra Giornata mondiale contro mutilazioni femminili
    • VIOLENZA. Carfagna: non fermare impegno contro mgf
    • VIOLENZA. Nirenstein (pdl), mutilazioni genitali femminili intervento barbarico
    • VIOLENZA. Germontani (FLI), infibulazione inammissibile in Italia
    • VIOLENZA. Fornero, contrastare atteggiamenti violenza donne
    • VIOLENZA. Mgf, progetto pilota nelle scuole toscane
    • RAPPRESENTANZA. Fornero: vigilerò sulla presenza di donne nei cda
    • SALUTE: a Roma Centro Fecondazione per donne affette da endometriosi
    • LUTTI. Morta Anna Maria Longo, storica dirigente di sinistra
      aprile 2013
      lun mar mer gio ven sab dom
      1234567
      891011121314
      15161718192021
      22232425262728
      2930EC

      Archivio anni