Categorizzato | BANDI E CONCORSI

CORSI. Il Comitato per i Diritti Civili delle Prostituite avvia il primo corso di PEER EDUCATION a Genova

Pubblicato il 16 febbraio 2014 da redazione

Comitato per I diritti civili delle prostitute

COMUNICATO STAMPA

riceviamo e pubblichiamo

Il Comitato per i Diritti Civili delle Prostituite avvia il primo corso di PEER EDUCATION a Genova

Nell’ambito del progetto europeo INDOORS, Le Graziose hanno attivato, a partire da febbraio, un ciclo di incontri formativi per lavoratori/lavoratrici sessuali che desiderano attivarsi come Educatrici/ori Pari nel campo della loro professione .

Il corso è volto a formare un gruppo di lavoratrici/lavoratori sessuali, solido e preparato, per sostenersi reciprocamente e supportare i/le collegh* nell’ affrontare necessità e difficoltà  che possono incontrare nello svolgimento del lavoro sessuale.

La richiesta di partecipazione da parte delle persone che lavorano nel sesso nel centro storico è stata elevata, considerando che questo corso aveva una limitata disponibilità di risorse e, quindi, di posti. I 5 posti disponibili, sono esauriti.

All’interno degli incontri formativi  verranno affrontati temi quali la normativa sulla prostituzione e correlata nazionale e locale, momenti di riflessione/elaborazione sulla violenza. Compiti e ruoli delle/i educatrici/tori pari. Tecniche e strumenti per ridurre i rischi connessi al lavoro sessuale. Informazioni su MTS, prevenzione e cura. Discussione in merito alle proposte di legge sulla prostituzione. Progettazione di Idee per attivare azioni di mediazione sociale e dei conflitti sul territorio di competenza ovvero il centro storico genovese.

Per la realizzazione del corso il CDCP si avvale della collaborazione  di due counselors professioniste che accompagnano le partecipanti in questo percorso e di una peer educator già formata, di un’avvocata, una professionista sulla violenza di genere, una ginecologa che forniranno informazioni e testimonianze su temi specifici. All’ultimo incontro, che prevede la discussione delle possibili e future proposte di legge, parteciperà PIA COVRE coordinatrice del Comitato per i diritti civili delle prostitute.

Le lavoratrici/lavoratori sessuali non sono il problema del centro storico. Possono essere parte della soluzione.

Per info e contatti:

Emanuela Costa 3348104222

legraziosedigenova@hotmail.it

Le Graziose-CDCP Genova

Via della Maddalena 94 R

cell 3331558473

Condividi:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Current
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT

    • VIOLENZA. Farnesina: Terzi celebra Giornata mondiale contro mutilazioni femminili
    • VIOLENZA. Carfagna: non fermare impegno contro mgf
    • VIOLENZA. Nirenstein (pdl), mutilazioni genitali femminili intervento barbarico
    • VIOLENZA. Germontani (FLI), infibulazione inammissibile in Italia
    • VIOLENZA. Fornero, contrastare atteggiamenti violenza donne
    • VIOLENZA. Mgf, progetto pilota nelle scuole toscane
    • RAPPRESENTANZA. Fornero: vigilerò sulla presenza di donne nei cda
    • SALUTE: a Roma Centro Fecondazione per donne affette da endometriosi
    • LUTTI. Morta Anna Maria Longo, storica dirigente di sinistra
      luglio 2019
      lun mar mer gio ven sab dom
      1234567
      891011121314
      15161718192021
      22232425262728
      293031EC

      Archivio anni