Categorizzato | EVENTI

ANCONA Un progetto per le richiedenti asilo

Pubblicato il 13 luglio 2011 da redazione

14 luglio 2011

 ANCONA Un progetto per le richiedenti asilo  “Super-abile” dedicato a 75 beneficiarie Migliorare l’accoglienza delle donne richiedenti protezione internazionale vittime di torture e violenze tramite il potenziamento dei servizi territoriali, la riqualificazione professionale degli operatori, il rafforzamento degli strutture sociali e sanitarie. È il progetto “Super-abile” dedicato a 75 beneficiarie residenti nei territori di Ancona e Macerata. Di queste, 20 verranno prese in carico dalla Province di Ancona e Macerata e collocate in appartamenti ubicati nella città Jesi. Il progetto sarà presentato in Provincia di Ancona da una conferenza stampa giovedì 14 luglio alla presenza della Presidente della Provincia di Ancona, Patrizia Casagrande, dell’Assessore alle Politiche sociali della Provincia di Ancona, Gianni Fiorentini, e dell’Assessora alle Politiche sociali del Comune di Jesi, Bruna Aguzzi.

Condividi:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Current
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT

    • VIOLENZA. Farnesina: Terzi celebra Giornata mondiale contro mutilazioni femminili
    • VIOLENZA. Carfagna: non fermare impegno contro mgf
    • VIOLENZA. Nirenstein (pdl), mutilazioni genitali femminili intervento barbarico
    • VIOLENZA. Germontani (FLI), infibulazione inammissibile in Italia
    • VIOLENZA. Fornero, contrastare atteggiamenti violenza donne
    • VIOLENZA. Mgf, progetto pilota nelle scuole toscane
    • RAPPRESENTANZA. Fornero: vigilerò sulla presenza di donne nei cda
    • SALUTE: a Roma Centro Fecondazione per donne affette da endometriosi
    • LUTTI. Morta Anna Maria Longo, storica dirigente di sinistra
      luglio 2011
      lun mar mer gio ven sab dom
       123
      45678910
      11121314151617
      18192021222324
      25262728293031

      Archivio anni