Categorizzato | SALUTE

SOLIDARIETA’. L8 marzo con AIDOS per il Burkina Faso e non solo

Pubblicato il 29 febbraio 2012 da redazione

(Roma) 29 febbraio 2012. Nella giornata che celebra le donne, tre grandi imprese, italiane e non solo, scelgono si sostenere AIDOS, Associazione italiana donne per lo sviluppo, e attraverso AIDOS le donne del Sud del mondo, sempre più dimenticate dalla crisi finanziaria globale che ha portato anche a significativi tagli della cooperazione allo sviluppo. E invitano la loro clientela a fare altrettanto.

Leggere non ha mai fatto così bene come l8 marzo!

Per il decimo anno consecutivo La Feltrinelli è al fianco di AIDOS con una donazione di 10.000 euro in favore del Centro per la salute delle donne e la prevenzione delle mutilazioni dei genitali femminili di Ouagadougou, più 20 centesimi per ogni libro acquistato l?8 marzo  ? solo quel giorno ? nelle oltre 100 librerie La Feltrinelli in tutta Italia e online su lafeltrinelli.it.

L’8 marzo fate una buona azione. Comprate un libro.

Coop Adriatica la salute di una donna vale più di una mimosa!

Anche Coop Adriatica, con i suoi 160 negozi, rinnova il suo sostegno al Centro per la salute delle donne e la prevenzione delle mutilazioni dei genitali femminili di Ouagadougou creato da AIDOS in collaborazione con l?associazione locale Voix de femmes. Coop Adriatica, infatti, devolverà a questo scopo i fondi che prima venivano investiti per regalare le mimose alle clienti e alle dipendenti.

Invece dei fiori, regaliamo opportunità.

Shopping solidale con Promod!

Se avete voglia di rifarvi il guardaroba in vista della primavera, aspettate l’8 marzo! La catena di abbigliamento Promod devolverà ad AIDOS l1% del ricavato delle vendite realizzate l’8 marzo nei suoi 78 negozi.

Per promuovere i diritti, la dignità e la libertà di scelta delle donne.

Licosa spa, un libro per celebrare la Giornata Internazionale della Donna.

Ancora libri da acquistare su Excalibooks.com! Per tutto il mese di marzo, utilizzando il codice “OTTOMARZO” al momento dell’acquisto, Licosa riconoscerà un omaggio ai lettori e aggiungerà un’importo pari all’8% del valore della spesa alla donazione per AIDOS.

AIDOS per le donne del Burkina Faso

Il Burkina Faso è uno dei paesi più poveri del mondo: ogni anno 1.000 donne burkinabé perdono la vita per cause legate alla gravidanza e al parto e il 70 per cento ha subito una qualche forma di mutilazione dei genitali.

Il Centro per la salute delle donne e la prevenzione delle mutilazioni dei genitali femminili funziona come un centro multi-servizi:

· consultorio per la salute sessuale e riproduttiva, sul modello di quelli italiani, dove operano una ginecologa, un?ostetrica, una psicologa, un?infermiera, oltre al personale amministrativo e logistico, per fornire assistenza ginecologica primaria, servizi pre e post parto, informazioni per la prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale compreso l?HIV/AIDS, servizi di contraccezione e assistenza psicologica;

· centro di formazione per la realizzazione di corsi rivolti agli attori sociali che possono contribuire attivamente a promuovere la salute, la prevenzione dell’HIV/AIDS e l?abbandono delle mutilazioni dei genitali femminili;

· servizio di assistenza giuridica per rendere le donne più consapevoli dei propri diritti e degli strumenti a disposizione per affermarli.

Il Centro realizza inoltre campagne di informazione e sensibilizzazione rivolte alla comunità, alle famiglie, agli uomini e ai/alle giovani/e e adolescenti del quartiere finalizzate alla prevenzione dell’HIV/AIDS, della violenza contro le donne e delle mutilazioni dei genitali femminili.

Info: Ufficio stampa AIDOS: Fernanda Di Mastropaolo – ufficiostampa@aidos.it

06 6873196/194

Condividi:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Current
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT

    • VIOLENZA. Farnesina: Terzi celebra Giornata mondiale contro mutilazioni femminili
    • VIOLENZA. Carfagna: non fermare impegno contro mgf
    • VIOLENZA. Nirenstein (pdl), mutilazioni genitali femminili intervento barbarico
    • VIOLENZA. Germontani (FLI), infibulazione inammissibile in Italia
    • VIOLENZA. Fornero, contrastare atteggiamenti violenza donne
    • VIOLENZA. Mgf, progetto pilota nelle scuole toscane
    • RAPPRESENTANZA. Fornero: vigilerò sulla presenza di donne nei cda
    • SALUTE: a Roma Centro Fecondazione per donne affette da endometriosi
    • LUTTI. Morta Anna Maria Longo, storica dirigente di sinistra
      ottobre 2019
      lun mar mer gio ven sab dom
       123456
      78910111213
      14151617181920
      21222324252627
      28293031EC

      Archivio anni