Categorizzato | EVENTI

ROMA. Ad AltaRoma la mostra “Il corpo della Donna è Vita”

Pubblicato il 03 luglio 2011 da redazione

7 luglio 2011

(Roma) Dal 7 all’11 luglio presso la Galleria Alberto Sordi di Piazza Colonna – nella settimana della AltaRoma AltaModa, si potrà visitare la mostra  “Il Corpo della donna è vita – Unite per vincere i disturbi del comportamento alimentare” promossa da DonnaDonnaOnlus e Universo Femminile, per sensibilizzare riguardo a tematiche legate ai disturbi alimentari e dell’accettazione di sé.

Gerald Bruneau – celebre fotografo, assistente di Andy Warhol, presenta dodici gigantografie di donne del mondo della politica di entrambi gli schieramenti: Deborah Bergamini,  Anna Paola Concia, Barbara Saltamartini Micaela Biancofiore,  Rosa Calipari,  Baetrice Lorenzin, Marianna Madia, Giovanna Melandri, Maria Paola Merloni, Fiamma Nirenstein, Luciana Pedoto, Catia Polidori e l’Assessore alle Pari Opportunità del Municipio XII Antonella Tancredi  e la Presidente del Consiglio del Municipio XIII Adriana Vartolo. E ancora: Adriana Bonifacino, Marta Bifano, Marta Zoffoli, Michela Andreozzi, Claudia Zanella, Giovanna Rei, Marcella Braga, Rosanna Banfi, Federica Gentile, Antonia Matarrese, Luce Tommasi, Annamaria Barbato Ricci e Josephine Alessio.

Cento donne  unite, vestite da drappi di vari colori, senza taglia, con la consapevolezza che la misurazione della composizione corporea (BIM, parametro molto utilizzato per ottenere una valutazione generale del proprio peso corporeo che mette in relazione con una semplice formula matematica l’altezza con il peso del soggetto) è il primo passo verso un valido programma di benessere psicologico e fisiologico ed  è un dovere promuovere l’unicità di ognuno di noi in un ottica di biodiversità.

Ad accompagnare ogni immagine le poetiche dediche di uomini del panorama culturale moderno: Marco Pozzi, Adolfo Panfili, B.Zarro, Max Tortora, Mauro Mannocchi, Giancarlo Cremonesi, Enzo De Caro, Riccardo Milani, Filippo La Mantia, Heinz Beck, Lino Banfi.

Al pubblico dell’esposizione verrà consegnato un coupon di linea per calcolare il proprio indice di massa corporea (Body Mass Index – BIM), pari al rapporto del peso in chilogrammi diviso il quadrato dell’altezza.

I dati verranno raccolti nel rispetto della norma sulla privacy e sotto responsabilità di DonnaDonnaOnlus. Verranno esaminati da esperti del settore per offrire una valutazione generale sulla persona e sulla sua corporatura.

Il Progetto ha il patrocinio della Regione Lazio, della Provincia di Roma, della Roma Capitale, del Confartigianato Imprese Roma, AltaromAltamoda e Pubblicità Progresso. Alla manifestazione collaborano AltreStorie e Key4biz.

Condividi:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Current
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT

    • VIOLENZA. Farnesina: Terzi celebra Giornata mondiale contro mutilazioni femminili
    • VIOLENZA. Carfagna: non fermare impegno contro mgf
    • VIOLENZA. Nirenstein (pdl), mutilazioni genitali femminili intervento barbarico
    • VIOLENZA. Germontani (FLI), infibulazione inammissibile in Italia
    • VIOLENZA. Fornero, contrastare atteggiamenti violenza donne
    • VIOLENZA. Mgf, progetto pilota nelle scuole toscane
    • RAPPRESENTANZA. Fornero: vigilerò sulla presenza di donne nei cda
    • SALUTE: a Roma Centro Fecondazione per donne affette da endometriosi
    • LUTTI. Morta Anna Maria Longo, storica dirigente di sinistra
      luglio 2011
      lun mar mer gio ven sab dom
       123
      45678910
      11121314151617
      18192021222324
      25262728293031

      Archivio anni