Categorizzato | EVENTI

PALERMO. Arcigay ricorda le vittime dell’omocausto e le vittime di tutte le violenze discriminatorie

Pubblicato il 26 gennaio 2011 da redazione

27 gennaio 2011

PALERMO. In occasione della Giornata della Memoria, il 27 gennaio Arcigay Palermo ricorda le vittime dell’omocausto e le vittime di tutte le violenze discriminatorie, nonché tutte le persone che hanno difeso e protetto i perseguitati. Appuntamento  alle ore 19.00 al Blow Up: dibattito e proiezione del film Bent

Dal 1933 in Germania, in Italia e negli Stati da loro controllati centinaia di migliaia di omosessuali e lesbiche vennero condannati, sterilizzati, castrati, sottoposti a pseudo-esperimenti scientifici, mandati al confino o uccisi nei campi di concentramento: i “triangoli

rosa” (per i gay) e i “triangoli neri” (per le lesbiche). Circa 500.000 uomini e donne gay, lesbiche e trans vennero massacrati nei campi di concentramento europei.

Ingresso riservato ai soci arci o arcigay.

Info: Comitato Provinciale Arcigay Palermo, c/o Blow Up piazza sant’Anna, 18 90133

http://arcigaypalermo.wordpress.com/ tel.: 3283282972

Condividi:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Current
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT

    • VIOLENZA. Farnesina: Terzi celebra Giornata mondiale contro mutilazioni femminili
    • VIOLENZA. Carfagna: non fermare impegno contro mgf
    • VIOLENZA. Nirenstein (pdl), mutilazioni genitali femminili intervento barbarico
    • VIOLENZA. Germontani (FLI), infibulazione inammissibile in Italia
    • VIOLENZA. Fornero, contrastare atteggiamenti violenza donne
    • VIOLENZA. Mgf, progetto pilota nelle scuole toscane
    • RAPPRESENTANZA. Fornero: vigilerò sulla presenza di donne nei cda
    • SALUTE: a Roma Centro Fecondazione per donne affette da endometriosi
    • LUTTI. Morta Anna Maria Longo, storica dirigente di sinistra

      Archivio anni