Categorizzato | EVENTI

MILANO. FUOCHI NELLA NOTTE

Pubblicato il 27 gennaio 2012 da redazione

3 febbraio 2012
20:00

MILANO. FUOCHI NELLA NOTTE Lo Spazio dell’Unione Femminile/Corso di Porta Nuova 32,  presenta FUOCHI NELLA NOTTE. Tre donne, tre streghe, tre attrici e i monologhi in tasca, Venerdì 3 febbraio, alle ore 20.30, con Vincenza Barone, Gabriella Seghizzi, Iris Barone

Musiche di Massimiliano Nocelli, Francesco Oliviero, Carlo De Toni, Luci di Michele Fiaschi, Regia Loris Seghizzi

Produzione di Scenica frammenti (INGRESSO LIBERO)

In un teatro abbandonato da molti anni vivono le anime polverose di tre donne, attrici, liberate all’improvviso da un pubblico giunto quasi per caso…

L’ossessione dell’attrice che vuol rivivere il momento più bello della propria carriera e trova l’ostacolo del personaggio meno amato. La presa di posizione dell’attore che, uscendo a malincuore dal ruolo e dal luogo teatrale, usa la metafora shakespeariana per esprimere il proprio parere sulla vita di questo mondo e sul rapporto dell’attore col proprio mestiere.

Una contaminazione delle scritture, da Shakespeare a Long e a Belasco, passando per Eduardo.

Info: Unione Femminile Nazionale, C.so di Porta Nuova, 32 – 20121 Milano

Tel./fax 02/6572269 – www.unionefemminile.it

Condividi:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Current
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT

    • VIOLENZA. Farnesina: Terzi celebra Giornata mondiale contro mutilazioni femminili
    • VIOLENZA. Carfagna: non fermare impegno contro mgf
    • VIOLENZA. Nirenstein (pdl), mutilazioni genitali femminili intervento barbarico
    • VIOLENZA. Germontani (FLI), infibulazione inammissibile in Italia
    • VIOLENZA. Fornero, contrastare atteggiamenti violenza donne
    • VIOLENZA. Mgf, progetto pilota nelle scuole toscane
    • RAPPRESENTANZA. Fornero: vigilerò sulla presenza di donne nei cda
    • SALUTE: a Roma Centro Fecondazione per donne affette da endometriosi
    • LUTTI. Morta Anna Maria Longo, storica dirigente di sinistra

      Archivio anni