Categorizzato | INFORMAZIONE

INFORMAZIONE. Sarah Varetto nuova direttora di Sky Tg24, mentre Susanna Petruni è stata proposta alla guida del TG2

Pubblicato il 22 giugno 2011 da redazione

(Roma) E’ Sarah Varetto la nuova direttora di Sky Tg24. Torinese, 39 anni è sposata e ha 2 figli.  Giornalista professionista da oltre 11 anni, subentra a Emilio Carelli, che ha fondato Sky Tg24 nel 2003 e lo ha guidato in questi otto anni. Varetto, che dal 4 luglio prossimo sarà alla guida di un tg che ha scalato le classifiche dell’ascolto con milioni di telespettator*, ha lavorato dal 1998 al 2000 a Rai 3, nella preparazione e conduzione di “Italia Maastricht”, con collegamenti esterni in diretta, redazione e realizzazione di servizi, inchieste e schede filmate, e dal febbraio 2000 a gennaio 2007  come direttora della testata Miaeconomia.com.

 Tra le prime persone a complimentarsi con la neodirettora per il prestigioso incarico Anna Finocchiaro, che plaude a “una scelta che premia la professionalità di una brava giornalista e la sua nomina alla guida di quella che e’ diventata una delle più importanti testate del Paese e’ una buona notizia anche per tutte le donne italiane, in una società in cui il valore femminile e’ ancora troppo spesso poco riconosciuto”.

Alla Rai, invece, come nuova direttora del TG2 è stata proposta invece Susanna Petruni.

La sua nomina, che sarà formalizzata dalla direttora generale Lorenza Lei nella seduta del Cda di viale Mazzini, questo giovedì, Ha suscitato le critiche di Luciano Neri, componente del coordinamento nazionale della Circoscrizione Estero del Pd e componente del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero (Cgie), che parla di “ennesimo colpo all’immagine dell’Italia nel Mondo. Una immagine già devastata dal berlusconismo, dallo sconcio del bunga bunga, dalla cricca, dalla P4 e da troppo altro. Nonché da una Rai Internazionale che manda in onda trasmissioni trogloditiche inguardabili”.

 “Per gli italiani nel mondo – ha chiarito Luciano Neri ieri, nel corso di un incontro con esponenti dell’associazionismo estero – Susanna Petruni è abbinata a Sergio de Gregorio, il transfuga proprietario di Italiani nel Mondo Chanel, l’emittente satellitare che trasmetteva film pornografici sul canale 888 di Sky chiusa in seguito alle nostre denunce e alle proteste degli italiani all’estero. Ma De Gregorio è anche presidente della Fondazione Italiani nel Mondo, sodalizio che annoverava tra i suoi principali esponenti anche l’ex senatore Nicola Di Girolamo, arrestato per collusione con la n’drangheta calabrese. La Fondazione – ha affermato Neri – fu presentata il 24 febbraio del 2009 all’Auditorium della Conciliazione e a fare da “madrina d’onore e animatrice della serata”, con la benedizione del messaggio di Berlusconi, con dietro uno sfondo azzurro e tre maxischermi, c’era proprio lei, Susanna Petruni. Mai abbiamo avuto notizia di prese di distanza della Petruni da simili personaggi e da simili associazioni. E le immagini di quella serata, se il Tg2 dovesse essere affidato alla Petruni, gli italiani nel mondo le rimanderanno in video e nel corso di iniziative pubbliche, come “legittima difesa”, per marcare la solare differenza da personaggi inenarrabili e da pratiche eticamente censurabili, e per dire che, in Italia e nel mondo i nostri concittadini hanno già avviato quel cambiamento che ci fa tornare ad essere orgogliosi di essere italiani”.

(Delt@ Anno IX, n. 140 del 22 giugno 2011)

Condividi:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Current
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT

Tags |, , , ,

    • VIOLENZA. Farnesina: Terzi celebra Giornata mondiale contro mutilazioni femminili
    • VIOLENZA. Carfagna: non fermare impegno contro mgf
    • VIOLENZA. Nirenstein (pdl), mutilazioni genitali femminili intervento barbarico
    • VIOLENZA. Germontani (FLI), infibulazione inammissibile in Italia
    • VIOLENZA. Fornero, contrastare atteggiamenti violenza donne
    • VIOLENZA. Mgf, progetto pilota nelle scuole toscane
    • RAPPRESENTANZA. Fornero: vigilerò sulla presenza di donne nei cda
    • SALUTE: a Roma Centro Fecondazione per donne affette da endometriosi
    • LUTTI. Morta Anna Maria Longo, storica dirigente di sinistra
      luglio 2019
      lun mar mer gio ven sab dom
      1234567
      891011121314
      15161718192021
      22232425262728
      293031EC

      Archivio anni