Categorizzato | FEMMINISMI

E’ morta Mariella Gramaglia

Pubblicato il 15 ottobre 2014 da redazione

(Roma, 15/10/2014)  Si è spenta  oggi, dopo una lunga malattia Mariella Gramaglia. Giornalista professionista, aveva lavorato per la Rai e numerosi quotidiani (tra cui il Manifesto), occupandosi in particolar modo  della storia e del movimento delle donne. Di lei ricordiamo il lavoro  svolto come Direttora, nell’85, del mensile  “Noi Donne”, quello di politica – dall’87 al 92, eletta nel Parlamento italiano, nella sinistra indipendente -  e amministratora del governo locale – dal 1994 al 2006 come assessora alle politiche per la semplificazione e le pari opportunità al Comune di Roma – .

Nel 2007, lasciato l’incarico di assessora, si era recata in India, a collaborare con SEWA, un importante sindacato  autonomo di donne, su incarico di Progetto Sviluppo e della Cgil. Su questa sua nuova avventura aveva scritto: “……non sto scappando né dall’impegno, né dalla politica…mi sto facendo un bellissimo regalo di libertà…”

Condividi:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Current
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT

    • VIOLENZA. Farnesina: Terzi celebra Giornata mondiale contro mutilazioni femminili
    • VIOLENZA. Carfagna: non fermare impegno contro mgf
    • VIOLENZA. Nirenstein (pdl), mutilazioni genitali femminili intervento barbarico
    • VIOLENZA. Germontani (FLI), infibulazione inammissibile in Italia
    • VIOLENZA. Fornero, contrastare atteggiamenti violenza donne
    • VIOLENZA. Mgf, progetto pilota nelle scuole toscane
    • RAPPRESENTANZA. Fornero: vigilerò sulla presenza di donne nei cda
    • SALUTE: a Roma Centro Fecondazione per donne affette da endometriosi
    • LUTTI. Morta Anna Maria Longo, storica dirigente di sinistra
      ottobre 2019
      lun mar mer gio ven sab dom
       123456
      78910111213
      14151617181920
      21222324252627
      28293031EC

      Archivio anni