Categorizzato | EVENTI, EVIDENZA

CULTURE. DA DONNE A DONNA

Pubblicato il 03 marzo 2013 da redazione

2 marzo 2013 18:00a23 marzo 2013 18:00

 

DA DONNE A DONNA

III EDIZIONE – DonnEuropa

Roma e Provincia

02 Marzo – 23 Marzo 2013

Ingresso gratuito

Roma/25 febbraio 2013 – Prenderà il via domani, sabato 2 marzo Da Donne a Donna, rassegna che vuole raccontare le tante figure femminili nel mondo dell’arte, politica, giornalismo, ambiente, letteratura, musica, cinema, etc…  Giunta alla sua terza edizione, la manifestazione sarà rivolta alle figure femminili europee che hanno contribuito, con la loro vita e le loro opere, a far crescere i propri Paesi, e che sono state capaci di produrre eccellenza nel campo della cultura, in tutte le sue espressioni. Da Donne a Donna volge quindi lo sguardo all’Europa, nel tentativo di cercare e ritrovare, un senso di Identità. Non solo considerando il punto di vista socio/economico nella nascita dell’Unione Europea, ma concentrandosi anche sugli aspetti culturali, la condivisione dei valori, partendo dal riconoscimento e dalla rivalutazione del confronto culturale fra le diversità.

DonnEuropa, non poteva che chiamarsi così questa edizione, con la sua volontà  di dare spazio a grandi personaggi femminili, questa volta europei: musiciste, poetesse, letterate, scienziate, scrittrici, attrici, giornaliste, politiche. Grandi personaggi, grandi donne che ci hanno raccontato e che continuano a raccontare con il loro notevole apporto alla cultura europea la grande vitalità dell’universo femminile. Due le serate, tre gli omaggi, a partire da Tutto questo non è nient’altro che un gioco, omaggio ad Elsa Morante, concerto dedicato ad una donna che è stata tra le più grandi scrittrici del ventesimo secolo, e da La fine è l’inizio, omaggio alla poetessa e saggista polacca (premio Nobel nel 1996) Wislawa Szymborska, attraverso letture e improvvisazioni musicali e vocali su poesie scelte all’interno della raccolta “La gioia di scrivere” e sul tema dell’amore (entrambi il 17 marzo alle Scuderie Aldobrandini di Frascati).

E, per finire (il 23 marzo alla Biblioteca Comunale di Monterotondo), Le Petit Grand Piaf, omaggio a Edith Piaf, messo in musica grazie alla splendida voce di Raffaela Siniscalchi, che accompagnerà letture, videoproiezioni e testimonianze dirette.

Inoltre, tra le novità assolute di quest’anno, anche una finestra (dal titolo Videoartiste in Europa) sul mondo contemporaneo femminile della video/art film-making e computer art. Una finestra sui linguaggi artistici contemporanei, sul mondo della video arte femminile in Europa, con un incontro a tema e due giorni di videoproiezioni nella Capitale. Il primo appuntamento si svolgerà il 2 marzo a Palazzo Incontro. Silvia Bordini accompagnerà il pubblico sulle tracce degli eventi che hanno segnato la storia dell’arte e delle tecniche artistiche elettroniche al femminile. Le artiste presenti in sala a rappresentare l’Italia, Ida Gerosa, Silvia Stucky, ticon3 e Diana Danelli, si racconteranno attraverso le loro opere. A seguire, Cristina Nisticò presenterà alcune opere scelte a rappresentare un certo sguardo sull’immagine della donna e sul suo quotidiano: Margarida Paiva per il Portogallo, Susana Talayero per la Spagna, Cécile Wesolowski per la Francia. Concluderanno la serata, un dibattito con il pubblico in sala sul tema dello stato dell’arte al femminile in Europa e la performance vocale live di improvvisazione di Susanna Stivali su video e performance di Cristina Nist. Il secondo incontro avrà luogo l’8 marzo. La serata, introdotta da Cristina Nisticò, sarà dedicata alla complessa ricerca sulla video art e all’art film-making al femminile in molte delle sue visualizzazioni e sperimentazioni rintracciabili tra le giovani promesse della creazione artistica europea. Verranno proiettate opere di Liliana Basarab & Costel Chirilâ per la Romania, Emma Loughran per l’Irlanda, Susi Ninni per l’Italia e Cécile Wesolowski per la Francia.

Il festival sarà come da tradizione itinerante, e toccherà, oltre a Roma, alcuni luoghi storici della Provincia, come Frascati e Monterotondo. Gli omaggi verranno allestiti all’interno di suggestive location, messe a disposizione dalla Provincia di Roma.

Da donne a donna è organizzato dall’Associazione Culturale Muovileidee in collaborazione con Centro l’Ottava, Meltinsounds e Cineclub Detour ed è patrocinato e sostenuto dalla Provincia di RomaAssessorato alle Politiche Culturali in collaborazione con il Progetto ABC arte, bellezza, cultura della Provincia di Roma.

L’intera kermesse sarà aperta al pubblico ad ingresso gratuito.

 

  

DAD 2013 PROGRAMMA

DonnEuropArte: video/art film-making, computer art:

sabato, 02 marzo – ore 17.30

PALAZZO INCONTRO

Via dei Prefetti, 22 – Roma

Video-art ­lm makin, computer art

Relatrici: Silvia Bordini, Cristina Nist

Artiste: Ida Gerosa, Silvia Stucky, ticon3,

Diana Danelli, Margarida Paiva,

Susanna Talayero, Cécile Wesolowsky,

Cristina Nist

improvvisazione vocale Susanna Stivali

venerdì, 08 marzo – ore 19.30

CINECLUB DETOUR

Via Urbana, 107 – Roma

Video-art _lm makin, computer art

Artiste: Liliana Basarab & Costel Chirilà, Emma Loughran,

Diana Danelli, Margarida Paiva,

Helen Petts, Susi Ninni,

Cécile Wesolowsky

DonnEuropa:

domenica, 17 marzo – ore 17.30

SCUDERIE ALDOBRANDINI

P.zza Guglielmo Marconi, 6 – Frascati

La fine é l’inizio

omaggio a WISLAWA SZYMBORSKA

Milena Angelé, sassofono

Silvia Manco, pianoforte e voce

Dodi Conti, letture

Tutto questo é nient’altro che un gioco

omaggio a ELSA MORANTE

Canio Loguercio, voce narrante

Costanza Alegiani, voce e musiche

Claudio Riggio, chitarre

Roberto Bellatalla, contrabbasso

Marco Ariano, batteria

 

sabato, 23 marzo – ore 17.30

BIBLIOTECA COMUNALE

P.zza Don Minzoni, s.n.c. – Monterotondo

Le Petit Grand Piaf

omaggio a EDITH PIAF

Raffaela Sinischalchi, voce e letture

Stefano De Meo, tastiere

Per maggiori informazioni:

info@muovileidee.it

 

Ufficio Stampa:

Cristina Borsatti

crisborsatti@gmail.com

Tel. +39 347 9340720

Condividi:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Current
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT

    • VIOLENZA. Farnesina: Terzi celebra Giornata mondiale contro mutilazioni femminili
    • VIOLENZA. Carfagna: non fermare impegno contro mgf
    • VIOLENZA. Nirenstein (pdl), mutilazioni genitali femminili intervento barbarico
    • VIOLENZA. Germontani (FLI), infibulazione inammissibile in Italia
    • VIOLENZA. Fornero, contrastare atteggiamenti violenza donne
    • VIOLENZA. Mgf, progetto pilota nelle scuole toscane
    • RAPPRESENTANZA. Fornero: vigilerò sulla presenza di donne nei cda
    • SALUTE: a Roma Centro Fecondazione per donne affette da endometriosi
    • LUTTI. Morta Anna Maria Longo, storica dirigente di sinistra
      marzo 2013
      lun mar mer gio ven sab dom
       123
      45678910
      11121314151617
      18192021222324
      25262728293031

      Archivio anni