Categorizzato | EVENTI

ARSOLI. Salotto per donne sfrante

Pubblicato il 18 marzo 2015 da redazione

21 marzo 2015
20:00
  • Sabato 21 Marzo alle ore 21,00, al Teatro Comunale La Fenice di Arsoli, va in scena lo spettacolo Salotto per donne sfrante di Matteo Rinaldi

    Commedia in due atti, fu scritta da un autore anonimo e riadattata da Matteo Rinaldi per l’Associazione Le Riofreddane traducendo il testo in dialetto. Salotto per donne sfrante è uno spettacolo della rassegna Il Territorio in scena.

    Il gruppo teatrale ha come prerogativa l’utilizzo del dialetto nella realizzazione dei propri spettacoli non solo per tramandare espressioni e modi di dire ormai desueti ma anche perchè proporre il Teatro Dialettale, non è certo voler proporre un teatro di serie B, è la proposizione di una forma di spettacolo eccezionalmente vera poichè l’uso del linguaggio proposto è un qualcosa che ci appartiene intimamente e mai alcuno potrà appropriarsene.

    La compagnia, che trae il nome dalla forte predominanza femminile al suo interno, nasce nel 2000 sulla scia di un esperienza teatrale fatta da alcuni soci dell’Associazione Culturale AREO’.

    Lo spettacolo viene presentato all’interno della stagione 2014/15 del Teatro Comunale La Fenice di Arsoli riaperto dopo due anni di inattività dovuta a un restauro realizzato grazie a fondi regionali.

    Il cartellone, composto da tre rassegne, una dedicata al genere contemporaneo popolare Rassegna dei Teatri e delle Residenze con presenze artistiche di rilievo, una al teatro ragazzi Piccola Officina e una a quello amatoriale Il territorio in Scena, è a cura di Officina E.S.T. 2.0 – officina culturale della Regione Lazio – e sta registrando grande interesse e partecipazione da parte di un pubblico variegato, proveniente da tutta la zona, confermandosi come uno degli appuntamenti culturali più significativi della Valle dell’Aniene.

    Officina E.S.T. 2.0 è una delle undici officine culturali assegnate dalla Regione Lazio per il biennio 2014/16 attraverso bando pubblico e fa parte di un importante progetto di decentramento culturale che investe l’intero territorio regionale.

Condividi:
  • Print
  • Digg
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • Current
  • LinkedIn
  • Live
  • MySpace
  • PDF
  • Twitter
  • Wikio IT

    • VIOLENZA. Farnesina: Terzi celebra Giornata mondiale contro mutilazioni femminili
    • VIOLENZA. Carfagna: non fermare impegno contro mgf
    • VIOLENZA. Nirenstein (pdl), mutilazioni genitali femminili intervento barbarico
    • VIOLENZA. Germontani (FLI), infibulazione inammissibile in Italia
    • VIOLENZA. Fornero, contrastare atteggiamenti violenza donne
    • VIOLENZA. Mgf, progetto pilota nelle scuole toscane
    • RAPPRESENTANZA. Fornero: vigilerò sulla presenza di donne nei cda
    • SALUTE: a Roma Centro Fecondazione per donne affette da endometriosi
    • LUTTI. Morta Anna Maria Longo, storica dirigente di sinistra

      Archivio anni